Linkedin Icon
Facebook Icon
Facebook Icon

Multimedia a servizio del marketing: 5 regole per avere successo

Il Digital Signage è un sistema di comunicazione multimediale in cui i contenuti (immagini, suoni, video, testi) vengono mostrati attraverso schermi interattivi.

Il successo del digital signage dipende dalla creazione di un’esperienza utente unica per i clienti. Maggiore è il numero di clienti che attiri, più rapidamente ottieni un ritorno sull’investimento e inizi a trarre profitto dalla segnaletica digitale.

Come abbiamo già raccontato qui, il mercato del digital signage è in grande espansione e il futuro si prospetta più roseo che mai. Ma bisogna essere prudenti e usare gli strumenti digitali con accortezza.

Ecco per te 5 regole da cui partire per un digital signage di successo:

  1. Mantieni coerente la tua rete di digital signage

    Le soluzioni di digital signage disponibili sono innumerevoli, e potresti pensare che l’acquisto di ogni tipo di tecnologia a tua disposizione porterà ad un marketing digitale di successo.
    In realtà, questo approccio è destinato al fallimento. Può sembrare banale, ma la coerenza degli strumenti digitali è di fondamentale importanza per migliorare l’esperienza dell’utente.
    Non solo, sarà anche più facile per te gestire e monitorare la tua rete digitale. Da un punto di vista estetico gli strumenti multimediali dovrebbero raccontare una storia digitale visivamente coerente.

  2. Espandi l’esperienza digitale di un cliente oltre la posizione di bricks-and-mortar

    Non limitare il digital signage alla tua posizione fisica. Se installi un’unità accessibile 24 ore al giorno, 7 giorni alla settimana, stai migliorando l’esperienza utente, con maggiori possibilità di aumentare la consapevolezza del marchio e le entrate. Per migliorare i tempi di permanenza e l’interattività dei tuoi possibili clienti, aggiungi un elemento touchscreen ai tuoi strumenti multimediali. Le soluzioni touchscreen aprono un’intera nuova sfera di comunicazione con il pubblico e possono essere utilizzate all’esterno e all’interno per raggiungere la massima copertura.

  3. Utilizza i social media come parte del tuo marketing digitale

    Una ricerca di digitalinformationworld.com dimostra che il 71% dei consumatori si affida ai social media prima di un acquisto. Digital signage e social media vanno di pari passo: collegare la pubblicità digitale con i social media crea fiducia, genera traffico web e può anche aumentare il volume dei clienti. Abbracciare i social media mostra anche un interesse a coinvolgere il tuo pubblico.

  4. Guarda oltre la pubblicità

    Il digital signage può essere più di un semplice mezzo di pubblicità! Attualmente, c’è una tendenza in molti settori industriali a implementare unità di digital signage, come chioschi self-serving. Banche, hotel, ristoranti fast-food, punti vendita e molti altri hanno trovato successo nel digital signage rendendo più veloce il servizio clienti. I clienti sono in grado di fare acquisti in base alle proprie condizioni, prendendosi tutto il tempo necessario per selezionare i prodotti da un inventario su uno schermo digitale, attraverso cui possono anche pagare gli articoli. Eliminando la necessità di stare in fila durante gli acquisti e riducendo i tempi di attesa, non solo migliorerai il servizio clienti, ma ridurrai anche lo stress per il personale.

  5. Resta al passo con il tuo pubblico

    Il successo del digital signage è reale, da qui il motivo per cui il mercato sta crescendo. Tuttavia, per ottenerlo è necessario rimanere in sintonia con i propri clienti. Se non sei sincronizzato, perderai il tuo appeal. Fin dall’inizio, il tuo progetto di marketing digitale deve rimanere incentrato sul cliente. Se lo perdi di vista, alla ricerca di una digital signage stravagante, difficile da gestire e con contenuti off-topic, sei destinato a fallire. Costruisci un’esperienza multimediale incentrata sul tuo cliente e il successo sarà garantito!

 

Non dimenticare che il digital signage è anche un elemento importante della smart city perché unisce connettività, comunicazione e relazione. La segnaletica digitale funge da finestra tra il mondo dell’Internet of Things e la città. Una città che diventa intelligente proprio grazie a questo scambio di informazioni, esperienze e servizi.
Sarebbe quindi limitante, oltre che errato, dire che il digital signage appartiene solo all’ambito privato, ma diventa un’opportunità per tutti, anche per il pubblico cittadino che potrà usufruire di nuovi strumenti, originali e creativi, a supporto dell’informazione.

Vuoi scoprire le nuove soluzioni Multimedia, ma anche Internet of Things, Smart City e Smart Home? Partecipa a ILLUMINOTRONICA, dal 29 novembre all’1 dicembre a Bologna.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Quale sarà il futuro del Digital Out-of-Home?
Media façade nei musei: opere d’arte alla portata di tutti
ILLUMINOTRONICA 2018: le ragioni di una scelta

 

ISCRIVITI

resta aggiornato sulle ultime novità dell'edizione 2018

1

TECNO scarl in qualità di Titolare del trattamento dei dati personali, con sede in MILANO, intende rendere un’adeguata informativa alle persone fisiche che operano in nome e per conto che operano in nome e per conto dei fornitori, dei clienti, dei partner e di altri soggetti ai sensi dell’art. 13 Reg. Eu. 2016/679. Il Trattamento è realizzato per eseguire il contratto di cui ciascun fornitore, cliente, partner e di altro soggetto ed è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali o post-contrattuali adottate su richiesta dello stesso, pertanto, potranno essere trattati dati personali delle persone fisiche che operano in nome e per conto dei soggetti indicati per le seguenti finalità: per inoltrare comunicazioni, formulare richieste o evadere richieste pervenute, scambiare informazioni finalizzate all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi comprese le attività pre e post contrattuali. Con riferimento all’art. 7 del d.lgs. 196/2003 e dagli artt. 12 a 22 del Reg Eu potrà esercitare i seguenti diritti: di accesso, di rettifica, alla cancellazione, alla limitazione del trattamento, alla portabilità, di opposizione, di opposizione al processo decisionale automatizzato del GDPR 679/16, l’interessato esercita i suoi diritti scrivendo al Titolare del trattamento al seguente indirizzo mail privacy@tecno.company, specificando l’oggetto della sua richiesta, il diritto che intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta. Leggi l'informativa completa