Linkedin Icon
Facebook Icon
Facebook Icon

Award Ecohitech

AWARD ECOHITECH: IL PREMIO AI COMUNI GREEN & SMART

Consorzio Ecoquality

Award Ecohitech: Il premio ai comuni Green & Smart

Dal 1998, l’Award Ecohitech è il più importante riconoscimento assegnato annualmente alle aziende e agli enti pubblici che hanno raggiunto significativi risultati in tema di eco-compatibilità e risparmio energetico attraverso l’utilizzo di tecnologie innovative.

Promosso dal Consorzio Ecoqual’It per premiare le aziende eco-virtuose nei settori dell’elettronica e delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Ict), l’Award ha allargato l’orizzonte a tutte le applicazioni della tecnologia al servizio dell’ambiente.

Il premio ha ottenuto nel tempo il patrocinio dei Ministeri Ambiente, Sviluppo Economico e delle istituzioni territoriali di competenza, oltre a quello di diversi Enti e Associazioni ambientaliste.

La premiazione dell’Award Ecohitech 2018 si è svolta all’interno di ILLUMINOTRONICA, giovedì 29 novembre all’interno dell’intervento “IoT e nuove tecnologie: casi di eccellenza in ambito urbano”

LA PREMIAZIONE - EDIZIONE 2018

COMUNE DI MODENA

motivazione:

Per i progetti realizzati in ambito sicurezza e soprattutto per la sperimentazione avviata nel campo della mobilità smart e della guida autonoma.

COMUNE DI FIORANO MODENESE

motivazione:

Per i progetti avviati che l’hanno portata a essere una Smart City sicura. In particolare l’introduzione di software e apparati di videosorveglianza che hanno migliorato la sicurezza e il controllo di aree strategiche potenzialmente soggette a reati.

COMUNE DI STRESA

motivazione:
Per la filosofia “green” sposata con il progetto Isola delle Reti e per aver scelto la via verso l’autosufficienza energetica.

LA PREMIAZIONE - EDIZIONE 2017

Ecohitech Award

COMUNE DI SEGRATE

motivazione:

Per il modello di città innovativo Milano4You. Una Smart City orientata a una migliore qualità di vita, grazie all’impiego di tecnologie innovative, alla combinazione armoniosa tra bellezza dell’architettura urbana e l’azione amministrativa che pone la persona al centro favorendo la partecipazione nella gestione della comunità.

COMUNE DI FELTRE

motivazione:

Per il progetto fortemente innovativo di illuminazione artistica con effetti di luci e ombre e variazioni di colore in funzione della temperatura esterna. L’impiego della tecnologia “Beacon”, basata sul Bluetooth consentirà, ai visitatori in possesso della App , di ricevere le informazioni sullo smartphone quando entrerà nel raggio di azione.

COMUNE DI BRESCIA

motivazione:
Per aver inventato il Festival Internazionale delle luci nel castello di Brescia. Un nuovo modello di progetto culturale tra arte e tecnologia realizzato dagli Amici del Cidneo e sostenuto convintamente dal Comune di Brescia.