Linkedin Icon
Facebook Icon
Facebook Icon

Al Laboratorio della Luce, si progetta e si produce illuminazione di qualità

Con l’avvento dei LED e delle nuove tecnologie è cambiato il modo di pensare la luce negli ambienti. Ciò che non è cambiato e che anzi ha aumentato di importanza è come, attraverso la luce, poter migliorare il benessere, il comfort, la produttività delle persone che vivono un certo ambiente, sia esso un ristorante, una casa, un ufficio.

Questi aspetti continuano ad essere al centro di ILLUMINOTRONICA che da anni si propone quale incontro professionale in Italia sul tema dell’illuminazione di qualità in tutte le sue sfaccettature, dando ampio spazio sia agli aspetti di lighting design e progettazione illuminotecnica, sia alla produzione di corpi illuminanti basata sull’uso delle nuove tecnologie.

Il Laboratorio della Luce

Tra i protagonisti del settore lighting presenti in fiera – a Bologna dal 29 novembre all’1 dicembre 2018 – troviamo anche giovani realtà emergenti, come il Laboratorio Della Luce di C2ETECH che propone un servizio a 360°, dall’idea al prodotto finale (rigorosamente Made in Italy).

La volontà dell’azienda è quella di mettere a disposizione dei professionisti del settore illuminotecnico un servizio completo, che racchiuda tutte le fasi progettuali e produttive, fornendo soluzioni customizzate sulla base degli obiettivi e delle specifiche esigenze.

Alcuni esempi di realizzazione di illuminazione di qualità possono spiegarci meglio la filosofia del Laboratorio della Luce.

Laboratorio_della_Luce_Illuminare_hotel_spazi_ospitalita

1. Illuminare hotel e spazi per l’ospitalità

Obiettivo: valorizzare l’area esterna / la corte di un prestigioso Hotel situato sulle colline reggiane.

Soluzione: è stato studiato un sistema LED su misura per mettere in evidenza le fioriere e gli ulivi. La luce può variare da calda, per creare un ambiente accogliente e famigliare, a colorata per la realizzazione di effetti scenici duranti gli eventi.

L’illuminazione è stata realizzata sagomando profili di alluminio con luci led RGBW e rendendoli poi impermeabili grazie al processo di resinatura.

2. Illuminare un ufficio
per aumentare la produttività

Obiettivo: ottenere un’illuminazione di qualità che favorisse concentrazione è qualità del lavoro.

Soluzione: realizzazione di un’illuminazione mediante l’ausilio di lampadari a LED sospesi di forma quadrata che richiamassero le linee spigolose dell’arredamento, equipaggiati con strip LED Made in Italy di alta qualità e affidabilità.

Inoltre, valorizzazione del logo aziendale creando un pannello foto inciso illuminato con strip led che riproducessero lo stesso colore di quello originale.

Laboratorio_della_Luce_Illuminare_ristorante

3. Illuminare un ristorante
per creare atmosfere

Obiettivo:  creare un’atmosfera confortevole per fornire il giusto livello di ospitalità.

Soluzione: punto di partenza è la corretta scelta della tonalità di luce. Una luce calda compresa tra i 2700K e 3000K, come quella da utilizzata in questa realizzazione, farà sentire le persone a loro agio.

Trattandosi di un ristorante situato sul lido del più importante fiume italiano, sono stati inoltre ricreati sui banconi profili LED sagomati a onda di lunghezze personalizzate.

4. Illuminare spazi industriali

Obiettivo: dare la giusta importanza a resa illuminotecnica, qualità della luce e risparmio energetico.

Soluzione: l’illuminazione è stata realizzata con un prodotto ingegnerizzato esclusivamente per utilizzi industriali. E’ caratterizzato da un’altissima resa illuminotecnica, con camera di luce anti abbagliamento, possibilità di scelta di differenti tipologie di dimmerazione, corpo in alluminio e vetro resistente alle esalazioni di emulsioni lubrificanti di macchine utensili.

Il Laboratorio della Luce ti aspetta a LUMI / ILLUMINOTRONICA: PAD 19 – stand A27
REGISTRATI ORA

Potrebbero interessarti anche:

Illuminazione industriale a LED, le regole da seguire

Come illuminare i grandi spazi